Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, clicca su "Approfondisci".
Proseguendo la navigazione, acconsenti alla raccolta e all'uso dei cookie.

Accetto l'uso dei cookie          Approfondisci
loading
Facebook Winesurf Youtube Winesurf Twitter Winesurf
Chi siamo Filosofia LINK
Una vera guida online aggiornata in tempo reale
Racconti fantastici che riguardano il mondo del vino
La più folle enciclopedia del vino
Vinchiesta: le nostre inchieste sul vino
vinformo
vinviaggio
vinteressa
Cosa accade nel vino al sud
Le nostre soste
Quello che i 'giovani' garantiscono
Carlo MacchiKyle Phillips Lorenzo ColomboRoberto Giuliani
Luciano PignataroStefano TesiAngelo PerettiAndrea Petrini
VinItalia

Naviga la mappa per scoprire le degustazioni dei vini regione per regione




Wine Fiction

16/12/2013
Quale libro regala il Lavin Lover a Natale?
ingrandisci lavinlover.jpg
La festa più temuta dell’anno dopo San Valentino si avvicina! Se si potesse udire ciò che razzola nella mente degli umani o presunti tali si sentirebbe solo un continuo “Cosa regalo a..” con accanto miliardi di nomi.

Direi una falsità se sostenessi che tale incombenza non grava anche sulle spalle del perfetto Lavin Lover. Per certi versi il problema è di ancor più difficile soluzione visto che non è possibile utilizzare bottiglie di vino (servono per San Valentino), profumi (troppo dozzinale) gioielli (troppo costoso) e moltissime altre cose. In aiuto dello scafato Lavin Lover viene allora la cultura, rigorosamente quella con la c minuscola (puoi mica regalare Guerra e Pace a Natale), nelle vesti di un libro, possibilmente di tema enoico.

Ecco quindi un breve elenco dei migliori libri che l’occhiuto Lavin Lover può regalare alle sue molte fans. Naturalmente i consigli valgono anche per chi Lavin Lover (purtroppo per lui) non è e, last but not least, per le signore.
 

Iniziamo subito con un libro che sicuramente non serve ad un Lavin Lover, ma sicuramente potrà essere utile a molti. Per l’Editore Ricci e Capricci è uscita la guida “Trombanda 2014”, la minuziosa guida alle migliori bottiglie per indurre all’accoppiamento. Quest’anno, con notevole perspicacia, è stata aggiunta la sezione “passiva”, cioè le migliori bottiglie per essere trombati, anche in senso metaforico. Quest’ultima è distribuita però solo nel Lazio al prezzo di 100 €.
ingrandisci lavinlover1.jpg 

Sempre per quelli ( o quelle) che vogliono provare sensazioni forti consiglio “Chinatown”. Rocambolesche avventure e scene di sesso sfrenato con al centro un produttore di Barolo Chinato innamorato follemente di una ballerina cinese di “Danza del Mentre” (quella che mentre balli riesci anche a scopare di brutto). Prato Editore, 9€.
 
Dalla Spagna ci arriva invece una storia fitta di mistero. In “El Mas Tino de Baskerville” (è stato mantenuto il titolo originale) il famosissimo investigatore Carlos Holmes indaga su un traffico internazionale di vino che vede cisterne di Canaiolo girare per l’Europa trasformandosi misteriosamente in Cagnulari e poi in Cagnina di Romagna. Ci Risiamo Editore, 113 €
 
Il noto esploratore norvegese Giaus Paul Gravinundsen si è spinto in un territorio da lui  poco toccato e ne è nato un racconto breve ma avvincente. In “ A bordo del Bordò” troverete  il resoconto dell’interessante viaggio, comprese le visite in aziende di vino molto difficili da avvicinare  come Chateau Trafitte, dove occorrono le stimmate o almeno un taglio nel costato per essere ammessi o Chateau Retrùs, dove nasce il vino preferito dai gay di tutto il mondo.  Medoc Editore, 10 €.
 
Avvincente saga di familiare quella descritta in “Ch’o magnato? Mo’ ce posso pure sputà!” (titolo originale “Now I have eaten in these dishes I can also spit in”) L’autore, l’algido assaggiatore inglese Daniel Tonps,  racconta con tagliente linearità oxfordiana gli anni della giovinezza, vissuta in buona parte nella villa dell’Albero Rosso per poi trasferirsi in quella della Tenuta di Rommelier. Tra mille personaggi indimenticabili (qualcuno l’ha paragonata a Cent’anni di improntitudine di Garcia Marchet) si srotola l’ esistenza sempre più difficile del protagonista, fino al peregrinare da un paese all’altro al seguito di un gruppo raccogliticcio di produttori di vino. La Riconoscenza Editore, 100.000 €.
ingrandisci lavinloveribro_sex-for-begginners-660x660.jpg 
Sicuramente più leggero il simpatico racconto “La montagna Impastata”, dove un  Vessani in stato di grazia ci parla della vita del famoso chef Thomas Man, detto anche la Mano di Dio per l’eccezionale manualità su cui basava la sua arte. Onan Editore, 5€.

Ma torniamo al mondo del vino. Per gli amanti dei vini passiti o di vini particolari come gli Icewine è appena uscito “Vingelo”. Il libro, scritto da vari autori, presenta in maniera esaustiva tutte le migliori cantine, le zone e le tecniche di produzione, anche le più incredibili. Conoscerete così il produttore del divino Jazzemani, vinsanto pigiato rigorosamente da 13 contadini e maturato per lunghi anni in 39 barrique di olivo e in cantine dove viene sparata a mille il meglio della musica Jazz. Avrete la possibilità di scoprire dove viene prodotto l’Arkangel, vino sempre annunciato ma mai entrato in commercio. Chi l’ha assaggiato giura che ha proprietà miracolose, come quella di far tornare vergine ogni donna. Francesco Papa Editore, a offerta libera.
 
Chiudo con il libro imperdibile, la vera strenna natalizia che ogni Lavin Lover farebbe bene a leggere se non a regalare. In “Manna Karenina!” l’autore, che si cela dietro lo pseudonimo di “Hic Calamor”, parla della vita meravigliosa di un giornalista enogastronomico, conteso dalle maggiori testate nazionali e internazionali del settore e dalle donne più belle del mondo. La sua irresistibile ascesa ai massimi livelli del giornalismo mondiale è cosparsa di cuori femminili infranti, di feste da mille e una notte, di esperienze mozzafiato. Magari Editore, 0.50€.


Autore: Carlo Macchi
facebook twitter technorati digg Del.icio.us stumbleupon

Presta Orecchio
WinesurfTube




VINformo
25/03/2017

La stampa estera a portata di clic:Terre de Vins, n.46, marzo-aprile 2017

Due i titoli di copertina. Il primo, più grande: Le migliori 100 carte dei ...

18/03/2017

Il 26 marzo Vin'a Trani, alla sua terza edizione

Alla sua terza edizione Vin’a Trani, si presenta con una selezione di oltre 40 ...