Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, clicca su "Approfondisci".
Proseguendo la navigazione, acconsenti alla raccolta e all'uso dei cookie.

Accetto l'uso dei cookie          Approfondisci
loading
Facebook Winesurf Youtube Winesurf Twitter Winesurf
Chi siamo Filosofia LINK
Una vera guida online aggiornata in tempo reale
Racconti fantastici che riguardano il mondo del vino
La più folle enciclopedia del vino
Vinchiesta: le nostre inchieste sul vino
vinformo
vinviaggio
vinteressa
Cosa accade nel vino al sud
Le nostre soste
Quello che i 'giovani' garantiscono
Carlo MacchiKyle Phillips Lorenzo ColomboRoberto Giuliani
Luciano PignataroStefano TesiAngelo PerettiAndrea Petrini
VinItalia

Naviga la mappa per scoprire le degustazioni dei vini regione per regione




VINformo

27/02/2017
La stampa estera a portata di clic:Terre de Vins, n.45, gennaio-febbraio 2017
ingrandisci terredesvinsgennaio.jpg
Ancora Languedoc in evidenza con le migliori 180 cuvées come titolo al centro della copertina.
 
Poi: Formazione nel campo del vino; quaderno speciale sulle cooperative che si danno da fare;  escursione intorno a Maresille; sondaggio esclusivo: il vino nei ristoranti; piatti assaggiati ad Ariège.
 
Si comincia con le vignette di Master Chat (in una si lamenta che, con tutti i cibi per gatti al sapore di fegato, di pollo, coniglio, bue, selvaggina, salmone… non ce n’è nessuno al sapore di topo), poi: Terre de web ( siti, applicazioni, etc. dedicati al vino), le attualità , la scuola del vino, gli appuntamenti della Cité du Vin,  gli eventi del vino (Vinotez-le), le tendenze dell’architettura , con le luci dello Château d’Estoublon…. Il primo servizio è sul vino al ristorante: 8 francesi su 10 pensano che il vino al ristorante sia troppo caro e altrettanti sperano che vi sia una maggiore offerta di vino al bicchiere (davvero tutto il mondo è paese).
 
Poi sono gli esperti a dire la loro  sulle carte dei vini. L’articolo che segue è dedicato alle novità della formazione nel mondo del vino, con i corsi offerti dalle varie scuole. Pierre Galet , un vero papa dell’ampelografia, è il destinatario dell’intervista di Idelette Fritsch.
 
La Saga di questo numero si occupa di un’altra famiglia della Gironda: i Quié, proprietari di Bel-Orme Tronquoy de Lalande, Rauzan-Gassies e Croizet-Bages. Una giuria di  32 assaggiatori, di cavistes  e ristoratori  ha scelto  le cuvées Top della Languedoc (venti pagine di etichette degustate e selezionate per i lettori di TdV), per ciascuna delle numerose appellations della regione.
 
bellelli.jpgPoi  Laure Goy e Mathieu Doumenge presentano gli Champagnes bio preferiti. Gli accoppiamenti cibo-vino: formaggio Beaufort e avocado. Yohan Castaing presenta una verticale di Châteauneuf-du-Pape  Clos des Papes dal 2004 al 2012.
Laure Goy parla di due vini bio a base di Gamay prodotti alle porte di Lyon, nell’ambito dell’appellation Coteaux du Lyonnais, e subito dopo il Prix Goncourt Yann Queffélec, nella sua rubrica “Fragrant délice”  tesse l’elogio del Café Guitry, ristorante del Théatre Edouard VII a Parigi.
 
Gastronomia: “Aude à l’Italie” è il titolo dell’articolo di Anne-Sophie Thérond sulla cucina della famiglia, va da sé  italiana, degli Antonini, trasferitasi nell’Aude, in un’antica cave vinicola  di Pradelles-en-Val per far conoscere la cucina italiana e i vini toscani; il servizio successivo parla dei fornelli e delle ricette dell’Auberge   d’Antan , nell’Ariège.
 
La gita nei territori del vino di questo numero tocca Marsiglia e le Bouches du Rhône e gli esordi dell’IGP Méditerranée, con una selezione di Domaines, le migliori tavole e i luoghi dove dormire. La seconda escursione è fuori della Francia, a Creta.
 
L’inserto “Coopératives version moderne” parla  delle cooperative del vino più innovative e dinamiche.Poi si chiude, come al solito, con Vinoshopping (gli accessori), i libri e il ritorno delle coulisses di Pierre Arditi, attore e grande appassionato di vini.


Autore: Guglielmo Bellelli
facebook twitter technorati digg Del.icio.us stumbleupon

Presta Orecchio
WinesurfTube




VINformo
25/03/2017

La stampa estera a portata di clic:Terre de Vins, n.46, marzo-aprile 2017

Due i titoli di copertina. Il primo, più grande: Le migliori 100 carte dei ...

18/03/2017

Il 26 marzo Vin'a Trani, alla sua terza edizione

Alla sua terza edizione Vin’a Trani, si presenta con una selezione di oltre 40 ...