Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, clicca su "Approfondisci".
Proseguendo la navigazione, acconsenti alla raccolta e all'uso dei cookie.

Accetto l'uso dei cookie          Approfondisci
loading
Facebook Winesurf Youtube Winesurf Twitter Winesurf
Chi siamo Filosofia LINK
Una vera guida online aggiornata in tempo reale
Racconti fantastici che riguardano il mondo del vino
La più folle enciclopedia del vino
Vinchiesta: le nostre inchieste sul vino
vinformo
vinviaggio
vinteressa
Cosa accade nel vino al sud
Le nostre soste
Quello che i 'giovani' garantiscono
Carlo MacchiKyle Phillips Lorenzo ColomboRoberto Giuliani
Luciano PignataroStefano TesiAngelo PerettiAndrea Petrini
VinItalia

Naviga la mappa per scoprire le degustazioni dei vini regione per regione




VINteressa

15/03/2017
Baccala Kartoshka
ingrandisci baccalàkartoshka.jpg
Questa ricetta   è un secondo piatto e servirà per 4 persone; ci vorranno circa 45 minuti per prepararla.
 
 

Ingredienti


 
Tutti gli ingredienti dovrebbero essere preferibilmente biologici.
- 600 gr di baccalà  
- 600 gr di patate
- 1 cipolla bianca
- 2 cucchiai di capperi sotto sale
- 3 cucchiai di olio evo
- olio di semi per friggere quanto basta
- 20 pomodorini freschi ben maturi
- 1 ciuffo di basilico
- farina per infarinare quanto basta
- sale quanto basta da aggiungere solo alla fine


 
 

Preparazione


 
ingrandisci logomarcobechi.pngTagliate il Baccalà a pezzetti di circa 3 x 3 cm, cercando di togliere ogni lisca.
 
Infarinate e friggete girandolo spesso per 7/8 minuti.
 
Ponete il baccalà su carta assorbente per far assorbire l’olio in eccesso.
 
Friggete a parte le patate e conservatele.
 
Intanto avrete messo in un'altra padella l’olio evo, la cipolla, i capperi ben lavati e i pomodori tagliati che farete cuocere per 15 minuti senza salare. 
 
A questo punto aggiungete le patate fritte e fate prendere colore per 10 minuti.
 
Solo al termine aggiungete delicatamente il baccalà alle patate e al pomodoro aggiustando di sale.
 
Dopo 5 minuti servite ben caldo.
 
 
 

Consigli


 
Saporito piatto di pesce da abbinare ad un vino rosso di medio corpo, come un Chianti Classico d’annata.
 
bechi.jpgSano e gustoso con Marco Bechi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 



Autore: Marco Bechi
facebook twitter technorati digg Del.icio.us stumbleupon

Presta Orecchio
WinesurfTube




VINformo
25/03/2017

La stampa estera a portata di clic:Terre de Vins, n.46, marzo-aprile 2017

Due i titoli di copertina. Il primo, più grande: Le migliori 100 carte dei ...

18/03/2017

Il 26 marzo Vin'a Trani, alla sua terza edizione

Alla sua terza edizione Vin’a Trani, si presenta con una selezione di oltre 40 ...