Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti.
Se vuoi saperne di pił o negare il consenso a tutti i cookie, clicca su "Approfondisci".
Proseguendo la navigazione, acconsenti alla raccolta e all'uso dei cookie.

Accetto l'uso dei cookie          Approfondisci
loading
Facebook Winesurf Youtube Winesurf Twitter Winesurf
Chi siamo Filosofia LINK
Una vera guida online aggiornata in tempo reale
Racconti fantastici che riguardano il mondo del vino
La pił folle enciclopedia del vino
Vinchiesta: le nostre inchieste sul vino
vinformo
vinviaggio
vinteressa
Cosa accade nel vino al sud
Le nostre soste
Quello che i 'giovani' garantiscono
Carlo MacchiKyle Phillips Lorenzo ColomboRoberto Giuliani
Luciano PignataroStefano TesiAngelo PerettiAndrea Petrini
VinItalia

Naviga la mappa per scoprire le degustazioni dei vini regione per regione




VINchiesta

07/04/2009
Questionario "OCM Quiz": la strage dei poco innocenti.
ingrandisci quiz-show-dvdcover.gif
Come preannunciato avevamo preparato un piccolo questionario (vedi) per stabilire la conoscenza di questa importante normativa europea da parte di politici, responsabili di consorzi di tutela e comunque di coloro che, per lavoro, devono addentrarsi nei suoi meandri burocratici e trarne regole e/o proficui consigli per i produttori. A tutti loro, approfittando del fatto di averli a disposizione, avevamo intenzione di proporglielo durante il Vinitaly.

Il giovedì mattina abbiamo iniziato a tampinarli ed abbiamo fiutato subito un vento strano: tra chi non accettava di rispondere subito “Adesso è un problema…. forse è meglio dopo il Vinitaly… mandatemelo in ufficio…” (e si percepiva quanto poco conoscesse l’argomento) e chi accettava (anche asserendo di essere molto preparato sull’argomento),  la conoscenza della materia era molto scarsa. 

Morale: potevano pubblicare le risposte di chi è stato così gentile da dedicarci il suo tempo, facendogli però fare un figura barbina, specie nei riguardi di quelli che avrebbero voluto compilarlo in ufficio (o magari farlo compilare  alle proprie segretarie). Questo non ci sembrava giusto e quindi, dopo almeno venti-venticinque tentativi, abbiamo deciso di rimettere i remi in barca.
ingrandisci espianto..jpg
Ma non possiamo esimerci dal dire, a chiare lettere, che quello che è successo dimostra chiaramente che ben pochi di quelli che dovrebbero conoscerlo bene, hanno idee chiare sul contenuto dell’ OCM vino.
Poi non ci lamentiamo se si sente dire (e si legge) tutto ed il contrario di tutto. Capiamo che diversi punti possono essere interpretati in maniera diversa ma su tante cose  il marasma di articoli ed affermazioni contraddittorie è dovuto alla non conoscenza della materia.

C’è di che esserne felici……
Autore: Carlo Macchi
facebook twitter technorati digg Del.icio.us stumbleupon

Presta Orecchio
WinesurfTube




VINformo
25/03/2017

La stampa estera a portata di clic:Terre de Vins, n.46, marzo-aprile 2017

Due i titoli di copertina. Il primo, più grande: Le migliori 100 carte dei ...

18/03/2017

Il 26 marzo Vin'a Trani, alla sua terza edizione

Alla sua terza edizione Vin’a Trani, si presenta con una selezione di oltre 40 ...